WP_5: Training per l’utilizzo dell’Applicazione ICT per la vita indipendente

LEADER: UMBERTO I
L’applicazione ICT per la vita indipendente unita all’uso di smartwatch consentirà di incrementare l’impatto
del modello ECARE, di raggiungere una platea di anziani più ampia e di influenzare in modo maggiormente
pervasivo il processo di cambiamento comportamentale per la prevenzione e mantenimento delle condizioni
di salute. Si prevede l’utilizzo di tablet che permetteranno di connettere la persona con il suo intorno sociale,

di fruire di contenuti di e-learning, giochi e divertimenti e di videocomunicare con facilità. Inoltre, il device
garantirà la connessione con i sensori di smart home, la registrazione dei parametri vitali e la connessione
con il care provider. Lo smartwatch che sarà dato agli anziani contribuirà allo sforzo di garantire un alto
livello di sicurezza e connetterà i seniors. Gli studi in tale ambito dicono come l’implementazione di questi
strumenti, per risultare efficace, debba includere lo sviluppo di una specifica strategia di training che orienti
i comportamenti e permetta alle persone di sfruttare tutto il potenziale di queste innovazioni. In questo
senso vanno intese le attività Di questo work package, in cui si prevede lo sviluppo di una metodologia di
training digitale, la quale verrà testata da Umberto I e sarà condivisa con i partner, in modo tale che l’uso di
queste tecnologie al servizio del modello ECARE risulti davvero efficace.